ROGATE ERGO

Rivista di animazione vocazionale -  Giugno Luglio 2016

Incontro ai giovani

  

re_giu_lug_16

 

 

La Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia è alle porte e la rivista Rogate ergo di giugno offre il suo contributo, avvalendosi di numerosi esperti. Ma chi sono i giovani a cui la Chiesa rivolge l’attenzione, l’ascolto e l’annuncio del messaggio di Gesù? La rivista parte da una riflessione sull’educazione dei giovani nella tradizione biblica per poi approfondire alcune recenti inchieste sul loro modo di guardare a Dio.


 

Per molti di essi la questione religiosa resta sotto la cenere, ma basta che qualcuno ci soffi sopra, che la brace torna ad ardere. Il vero punto critico del percorso di fede dei giovani è la comunità cristiana, il tipo di formazione che ricevano, le figure educative con cui si rapportano. In proposito Rogate ergo dà spazio ad alcune esperienze innovative, che vanno ramificandosi anche in parrocchia; per esempio la digitalsorytelling, o narrazione digitale, che i giovani mostrano di preferire alla teoria.

        

Per rileggere la realtà con gli occhi della fede, in tempo d’estate, la rivista propone le iniziative della Fraternità Missionaria Giovanni Paolo II nei luoghi di villeggiatura e quelle dei Conventuali a Roma sul Tevere. Ma il pezzo forte del numero è la Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia, trattata in un corposo dossier che riporta interviste ed informazioni utili sull’evento, oltre ad un’originale riflessione sui diversi stili di celebrazione che tre Papi hanno impresso alla Giornata nel corso di 30 anni. Per chiudere, l’intervista ad uno dei cantautori più seguiti dai giovani, Giovanni Caccamo, che parla del suo cammino di fede.

 

Firmano le pagine di questo numero: Lorenzo Chiarinelli, Vito Magno, Giosy Cento, Giuseppe De Virgilio, Armando Matteo, Stefano Guarinelli, Paola Bignardi, Marco Sanavio, Davide Brasca, Angela Ambrogetti, Salvatore Mazza, Danilo Zanella, Luciano Cabbia




 

cooltext455173072cooltext455168755